CIRCUITO

Circuito: Acqua Gratis brevetto nr. 1416493

Acquaditalia nello sviluppo del progetto ha pensato al momento economicamente difficile in cui le piccole/medie attività  commercali si trovano e ha deciso di coinvolgere anche i commercianti, normalmente penalizzati dalle frequenti aperture della G.D.O. (grande distribuzione organizzata), dando loro la possibilità  di allettare i propri clienti regalando 1 litro d'acqua ogni euro di spesa fatto presso il loro negozio.

Per fare questo i CONVENZIONATI hanno il software Acquaditalia che riconosce la tessera e permette di caricare i litri (ECOpunti) in omaggio per ogni euro speso dal cliente presso la loro attività. Le attività  coivolte nel progetto sono di tutte le categorie dall'alimentare alle farmacie al gommista, passando per parrucchieri, estetiste, abbigliamento, ristoranti, toelettatura e cibo per animali.

Perchè NO alle bottiglie di plastica?

bottiglia di plastica

Il PET, il materiale più diffuso per l'imbottigliamento provoca grave inquinamento sia in fase di produzione che in fase di smaltimento:

  • In fase di produzione un kg di PET (25 bottiglie da 1,5 litri) consuma 2 kg di petrolio e 17,5 litri d'acqua.
  • Per contenere 37,5 litri d'acqua, ne abbiamo consumati la metà ! Rilasciando nell'atmosfera:

    - 40 gr. di idrocarburi;
    - 25 gr. di ossidi di zolfo;
    - 20 gr. di ossidi di azoto;
    - 18 gr. di monossido di carbonio;
    - 2,3 kg. di anidride carbonica, gas responsabile dell'effetto serra.

  • Per trasportare 15 tonnellate, che corrispondono a 10.000 bottiglie d'acqua da 1,5 litri, un camion in perfetta efficienza consuma 1 litro di gasolio ogni 4 km (25 litri ogni 100 km). Ipotizzando una percorrenza media di 1.000 km, tra andata e ritorno (l'acqua altissima e purissima che va dall'Alto Adige alla Sicilia ne percorre molti di più), il consumo di gasolio ammonta a 250 litri, ovvero 250.000 cm3 che, divisi per 10.000 bottiglie corrispondono a 25 cm3 di gasolio per bottiglia. Moltiplicando 25 cm3 per 200 si deduce che il consumo giornaliero pro-capite di 1 litro di acqua in bottiglia comporta un consumo di 5 litri di gasolio all'anno. A questi 5 litri di gasolio vanno aggiunti: - i consumi di petrolio per produrre le bottiglie di plastica (8 kg per 200 bottiglie);

    - i consumi di gasolio dei camion che trasportano le bottiglie di plastica vuote dalla fabbrica che le produce all'azienda che imbottiglia l'acqua e dei camion della nettezza urbana che le trasportano dai cassonetti agli impianti di smaltimento;
    - i consumi di benzina degli acquirenti nei tragitti casa – supermercato - casa e casa – cassonetti - casa. Ipotizziamo quindi che il consumo annuo totale di combustibili fossili pro-capite di una persona che compri l'acqua in bottiglie di plastica sia di almeno di 8 litri di gasolio/benzina oltre gli 8 kg di petrolio.

Vantaggi ambientali con un'installazione Acquaditalia

(valori riferiti al consumo di acqua ogni anno)
  • Capacità  di erogazione 720.000 litri all'anno;
  • Risparmio di 480.000 bottiglie in plastica;
  • Risparmio in fase di produzione PET
  • 38.400 kg di petrolio
  • 336.000 litri d'acqua;
  • Risparmio gas nell'atmosfera;
vantaggi donna
Diventa concessionario

Copyright © 2015 C.F Acquaditalia S.r.l. - P. Iva 01851370674

design by Angelo Ferrari C.G.I.